tea_party_calabria_locandine

Tea Party Calabria



Il Tea Party Calabria rappresenta un’articolazione regionale del Tea Party Italia, referente italiano del Worldwide Tea Party. È un movimento spontaneo che nasce dall'esperienza e dall'esempio del Tea Party Movement statunitense che riunisce, sotto le bandiere della lotta al big government e alla socializzazione della società, milioni di persone ogni anno. Esso si struttura tra la gente come movimento che parte dal basso, finalizzato a porre l'attenzione generale (attraverso azioni concrete, divulgazione, aggregazione e produzione culturale) su questioni vitali come gli eccessi della tassazione e l'invadenza dello stato nella vita dei singoli cittadini. Può destare confusione il doppio significato di Party, che non deve essere inteso come “partito”, ma come “festa” che, peraltro, sottolinea lo spirito positivo e propositivo del movimento.
Il nome Tea Party deriva dal Boston Tea Party, la protesta del 1773 da parte dei coloni del Nord America contro le tasse inglesi, che viene generalmente considerata come la scintilla che fece scoppiare la rivoluzione americana. Il Tea Party Italia è un movimento di donne e uomini di tutte le età che condividono l’obiettivo di uno Stato più leggero, meno invasivo, che sia strumento utile e non ostacolo per il raggiungimento dei fini individuali. È un movimento politico che non aspira a diventare partito, quanto piuttosto ad imporre dei punti chiave nell’agenda della vita politica italiana, in una direzione liberale e di buon senso. Chiedere l'abbassamento della pressione fiscale, meno burocrazia e un taglio della spesa altro non significa che favorire la crescita della responsabilità individuale del cittadino. Il Tea Party non rinuncia al dialogo politico e considera necessaria l’interlocuzione con i partiti e con le amministrazioni di ogni livello, al fine di stimolare un'azione concreta riguardo alle istanze che il Tea Party intende portare avanti.

Organigramma:
- Angela Fidone, coordinatore Tea Party Calabria
- Teresa Barbagallo, membro
- Daniela Rabia, membro
- Merilisa Del Giudice, responsabile promozione e marketing
- Giovanluigi Curcio, segretaria
- Annamaria Tedesco, tesoriere
- Rossella Galati, direttore di Liber@mente
- Sandro Scoppa, responsabile e referente per il TPI

Sede: vico III Raffaelli n. 10 - 88100 Catanzaro
e.mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.teapartyitalia.it